La lotta al finanziamento del terrorismo

Foto di manette e pacchi di contanti

Che cos'è il finanziamento antiterrorismo (CTF)?

Terroristi e gruppi terroristici fanno spesso affidamento sui finanziamenti per mantenersi e per compiere atti di terrorismo. Sebbene i terroristi non siano molto interessati a mascherare l'origine dei loro fondi, si preoccupano di nascondere la loro destinazione e il loro scopo. I terroristi e le organizzazioni terroristiche, quindi, impiegano tecniche simili a quelle utilizzate dai riciclatori di denaro per nascondere i propri soldi ed eludere le forze dell'ordine.

Diverse leggi e regolamenti, noti collettivamente come leggi contro il finanziamento del terrorismo (CTF), sono stati emanati da varie autorità competenti per combattere il finanziamento del terrorismo. Le leggi CFT richiedono agli istituti finanziari di rispettare una serie di requisiti rigorosi, tra cui il monitoraggio delle transazioni e delle attività dei clienti, l'esecuzione di controlli adeguati di Customer Due Diligence (CDD), la conservazione di registri accurati e la segnalazione di attività sospette agli organi competenti.

In che modo i terroristi eludono le misure della CTF?

È noto che i finanziatori del terrorismo utilizzano denaro contante per finanziare atti terroristici, in particolare laddove la pianificazione terroristica e le attività terroristiche si svolgono nella stessa regione. Questo lascia meno tracce di carta, ovviamente.

Con queste strategie, gli schemi di pagamento di denaro online e la natura decentralizzata delle criptovalute, i finanzieri estremisti sono in grado di costruire reti grandi e complesse, di cui le agenzie di finanziamento del terrorismo di tutto il mondo stanno appena iniziando a scalfire la superficie.

Secondo le Nazioni Unite (ONU), è impossibile valutare l'efficacia della norma che criminalizza il finanziamento del terrorismo, in parte perché il presunto impatto deterrente non è osservabile di per sé, ma anche perché le disposizioni in materia di finanziamento del terrorismo sono state solo di recente recepite.

In che modo le organizzazioni terroristiche ottengono finanziamenti?

I terroristi e i loro simpatizzanti ricorrono continuamente a nuovi metodi per nascondere le loro attività di raccolta fondi. Alcuni schemi notevoli includono:

  • Attività illegali: I gruppi terroristici utilizzano principalmente il traffico illegale di droga per raccogliere denaro per le loro operazioni. I proventi del narcotraffico sarebbero poi stati riciclati, rendendo impossibile identificare le tracce dei fondi. Ad esempio, le Forze armate ribelli della Colombia (FARC) sono note per commerciare cocaina per raccogliere fondi per le loro operazioni.
  • Compagnie di facciata: Le organizzazioni terroristiche possono condurre attività legittime per realizzare profitti da attività terroristiche e riciclare denaro. Secondo Il New York Times, Osama bin Laden è stato affermato di aver gestito una società di vendita al dettaglio di miele in tutto il Medio Oriente, aiutandolo a raccogliere fondi e nascondere spedizioni di denaro e armi.
  • Corruzione: non solo è stato riconosciuto come una minaccia significativa per lo sviluppo economico, la stabilità politica e la pace, ma è anche riconosciuto dalla comunità internazionale come terreno fertile per il terrorismo. Un 2016 articolo nell'International Journal of Economics and Finance ha riassunto elegantemente la relazione tra corruzione e finanziamento del terrorismo utilizzando il grafico sottostante.
Il nesso corruzione-terrorismo. Contrasto al finanziamento del terrorismo
Il nesso corruzione-terrorismo

In che modo il mondo sta combattendo il finanziamento del terrorismo?

Molte agenzie e leggi sono totalmente impegnate nella lotta al finanziamento del terrorismo. Ad esempio, il US PATRIOT Act è stato emanato per ridurre il sostegno ai gruppi terroristici. considerando che t il gruppo di azione finanziaria internazionale (GAFI) nasce nel 1989 su iniziativa del G7 sviluppare politiche per combattere il riciclaggio di denaro, compreso il finanziamento del terrorismo.

Il GAFI redige regolarmente un elenco di paesi che non hanno applicato adeguatamente le loro leggi contro le frodi finanziarie. Questa tattica del "nome e della vergogna" ha incoraggiato molti governi a prendere posizione sia contro il riciclaggio di denaro che contro il finanziamento del terrorismo, richiamando allo stesso tempo l'attenzione sulla persistenza di questi crimini nel mercato finanziario internazionale.

L'Australian Transaction Reports and Analysis Center (AUSTRAC) ha prodotto un rapporto pubblico sul finanziamento del terrorismo nel 2014 per rafforzare le difese contro il finanziamento del terrorismo migliorando l'industria e la consapevolezza pubblica dei rischi. Il rapporto ha utilizzato casi reali e intelligence per presentare un quadro consolidato dei rischi, delle vulnerabilità e dei metodi di finanziamento del terrorismo australiano.

sul rafforzamento della sua lotta al finanziamento del terrorismo. Il piano d'azione mirava a rilevare e prevenire il movimento di fondi illegali e ha aiutato le forze dell'ordine a tracciare i movimenti finanziari e ad interrompere le fonti di entrate. Molte banche e istituzioni dovrebbero ora esaminare a fondo i propri clienti per raccogliere quante più informazioni possibili su di loro e sui loro conti. Ciò aiuta a garantire che i loro clienti non partecipino a reati finanziari, come il finanziamento del terrorismo, e non riciclano denaro proveniente da fuori il mondo.

In che modo i nostri processi automatizzati ti aiuteranno?

Nel panorama odierno in rapida evoluzione, i controlli CTF manuali possono essere laboriosi, costosi, altamente soggetti a errori e soggetti a maggiori pregiudizi umani. Con sistemi all'avanguardia come ComplyCube, sarai in grado di esaminare i clienti in un'ampia gamma di database CTF/AML e ricevere solo risultati pertinenti.

La nostra piattaforma leader ti consentirà quindi di concentrarti su altre parti importanti della tua attività proteggendo la tua azienda dai rischi CTF/AML quotidiani, in modo semplice ed economico.

Sommario
    Aggiungi un'intestazione per iniziare a generare il sommario

    Altri post

    Verifica dell'identità di incontri online ComplyCube KYV

    KYV: Verifica dell'identità di incontri online per un romanticismo sicuro

    Know Your Valentine (KYV) è il processo di mitigazione dei pericoli nel settore degli appuntamenti online. Questa guida celebra San Valentino, l'importanza di una piattaforma sicura e tratta della verifica efficace dell'identità delle app di appuntamenti....
    ComplyCube riceve la certificazione ACCS di verifica dell'età tramite lo schema di certificazione del controllo dell'età

    ComplyCube ottiene la certificazione ACCS per la verifica dell'età

    ComplyCube ha ottenuto la Certificazione ACCS per i Sistemi di Controllo dell'Età e per la Protezione dei Dati e della Privacy. Questa certificazione, assegnata dall'Age Check Certification Scheme, consolida l'impegno della piattaforma AI nella protezione dei minori online....
    ComplyCube vince 3 Trustradius Awards 2023 per IDV

    ComplyCube chiude il 2023 con 3 TrustRadius Best Of Awards in IDV

    ComplyCube si è assicurato altri 3 premi da aggiungere alla sua serie di riconoscimenti in vista del nuovo anno. I premi TrustRadius Best Of denotano i leader del settore IDV in base a 3 parametri: rapporto qualità-prezzo, migliore relazione e set di funzionalità....