Che cos'è un approccio basato sul rischio (RBA)?

Illustrazione degli elementi che compongono un framework di gestione del rischio

L'approccio basato sul rischio (RBA) è fondamentale per l'efficace implementazione del framework Know Your Customer (KYC) e Antiriciclaggio (AML). Questa moderna tecnica di controllo del rischio si discosta dal precedente approccio basato su regole ed è promossa dalla Financial Action Task Force (GAFI).

Una breve storia dell'approccio basato sul rischio (RBA)

A metà degli anni '90, le leggi KYC e AML erano ancora nuove e prescrittive. L'approccio prescrittivo prevedeva che le normative inizialmente si concentrassero sui rischi e sui controlli del retail banking e non si adattassero ad altre strutture aziendali, come corporate, istituzionali o investment banking e wealth management.

Ciò ha portato le aziende a tentare di personalizzare e adattare i controlli AML per adattarli ai loro modelli di mercato, cercando di adattarsi al paradigma normativo ma ignorando potenzialmente i rischi reali a cui erano esposte. Anche gli sforzi di esecuzione non sono riusciti a soddisfare i requisiti normativi.

Di conseguenza, è nata la RBA.

I componenti di RBA

Esistono due pilastri distinti della valutazione del rischio RBA:

  1. Ogni paese deve considerare la propria suscettibilità al riciclaggio di denaro paese per paese. Ciò viene attuato mediante valutazioni nazionali del rischio.
  2. Ciascun istituto finanziario (FI) deve completare la propria valutazione interna del rischio sullo sfondo del rischio nazionale, adattando i propri sistemi di gestione del rischio di riciclaggio/finanziamento.

Direttive antiriciclaggio dell'UE

L'Unione Europea (UE) ha adottato diverse direttive che incorporano le raccomandazioni AML/KYC del GAFI, compreso un quadro RBA. L'ultima direttiva aggiunta nel 2020 si chiama 6a Direttiva Antiriciclaggio (6AMLD). Queste direttive sono state poi recepite nella legislazione nazionale dagli Stati membri e ora disciplinano gli istituti finanziari che operano nella loro giurisdizione sotto forma di regolamenti.

Il sistema dell'UE di AML è decentralizzato: all'interno di ogni stato membro dell'UE si trova un'unità di informazione finanziaria (FIU). Le FIU sono piccole unità responsabili della raccolta delle segnalazioni di transazioni sospette (STR) e del perseguimento di casi sospetti di riciclaggio di denaro.

Inoltre, il quadro dell'UE sottolinea il ruolo svolto dalle agenzie incaricate di determinare l'entità del rischio di riciclaggio di denaro rappresentato dalle transazioni. Forme uniche di Due Diligence della clientela (CDD) sono attuate da esperti, a seconda del grado di rischio. Dovrebbero presentare una STR alla loro FIU nazionale per decidere che la transazione è sospetta. Il ruolo svolto dai professionisti è, quindi, fondamentale per l'efficienza del meccanismo AML.

Sommario
    Aggiungi un'intestazione per iniziare a generare il sommario

    Altri post

    Verifica dell'identità di incontri online ComplyCube KYV

    KYV: Verifica dell'identità di incontri online per un romanticismo sicuro

    Know Your Valentine (KYV) è il processo di mitigazione dei pericoli nel settore degli appuntamenti online. Questa guida celebra San Valentino, l'importanza di una piattaforma sicura e tratta della verifica efficace dell'identità delle app di appuntamenti....
    ComplyCube riceve la certificazione ACCS di verifica dell'età tramite lo schema di certificazione del controllo dell'età

    ComplyCube ottiene la certificazione ACCS per la verifica dell'età

    ComplyCube ha ottenuto la Certificazione ACCS per i Sistemi di Controllo dell'Età e per la Protezione dei Dati e della Privacy. Questa certificazione, assegnata dall'Age Check Certification Scheme, consolida l'impegno della piattaforma AI nella protezione dei minori online....
    ComplyCube vince 3 Trustradius Awards 2023 per IDV

    ComplyCube chiude il 2023 con 3 TrustRadius Best Of Awards in IDV

    ComplyCube si è assicurato altri 3 premi da aggiungere alla sua serie di riconoscimenti in vista del nuovo anno. I premi TrustRadius Best Of denotano i leader del settore IDV in base a 3 parametri: rapporto qualità-prezzo, migliore relazione e set di funzionalità....